08/01/2018

LES SARABANDISTES 2018

Clicca sull’immagine per scaricare il poster

Alla storia piace giocare con le parole e noi di PalinSesto abbiamo voluto buttarci in questo gioco senza dimenticare che innanzitutto le parole sono vibrazioni nell’aria, ossia suoni e musica. “Sarabanda” è una parola il cui suono è già musica. Dopo essere stata il nome di un’antica e sfrenata danza arabo-persiana, dopo esser diventata tra Sei e Settecento il nome di una danza lenta, espressione meditativa o passionale di struggimenti e aneliti del cuore umano, dopo essersi depositata nel dialetto per tornare ad evocare il caos informe della folla, di una strada, di un luogo, oggi rimane una parola che canta e racconta della musica popolare e di quella colta, di leggende danzanti e dei colori della nobiltà, delle sale da concerto e dei caffè, delle strade e delle chiese, in una parola della vita pulsante della città e dei suoi simboli.
Che cos’è “Les Sarabandistes”? Pensatelo come un “carrozzone” di  professionisti della musica che si muoverà attraverso sei serate, tra gennaio e giugno del 2018, per la sua seconda edizione, approdando alla scoperta di alcuni angoli di Sesto dove stanare gli “spiriti dell’aria” e “i folletti del tempo” che vibreranno e danzeranno al ritmo dei sogni, della cui stessa sostanza – tanto per citare il bardo della tempesta – noi stessi siamo fatti. Nell’era dei like e degli eventi virtuali tramite social network, noi vi assicuriamo che alle nostre serate potrete imbattervi in musicisti in carne e ossa, anziché inscatolati come per incantesimo in un involucro di plastica dura. Saranno gli stessi interpreti a guidarci con competenza e leggerezza nell’ascolto delle melodie e dei ritmi, nella conoscenza degli strumenti da loro adoperati, accompagnandoci dentro le atmosfere e le occasioni da cui quei suoni hanno preso vita la prima volta. Flauti, clarinetti, arpe, chitarre, il pianoforte, il banjo e il mandolino, il contrabbasso e le voci saranno solo alcuni dei protagonisti della rassegna, tra Medioevo, Rinascimento, Età barocca, Romanticismo, folk e Novecento.

 

Di seguito il programma della rassegna musicale :

  • Sabato 3 Febbraio 2018, ore 20.45 – Auditorium “L. Bodini Mazza” – Civica Scuola di Musica G. Donizetti

    SIGNOREGGIANDO LE DONNE

    Avventure musicali della Galanteria rivissute alla luce del pensiero pianistico di Mozart
    Danilo Faravelli – voce recitante
    Ruggero Laganà – pianoforte

 

  • Giovedì 22 Febbraio 2018, ore 20.45 – Villa Mylius – Fondazione ISEC
    Largo Alfonso La Marmora, 17 – Sesto San Giovanni MI
    PENSANDO AL SUDAMERICA
    Uno spettacolo itinerante lungo le sonorità dell’America latina in compagnia di un trio eclettico e virtuoso, struggente e allo stesso tempo tecnicamente impeccabile; in un solo concerto riusciremo ad ascoltare samba, choro, tango, bossa nova e milonga
    Trio Contrasti
    Nicola Zuccalà – Clarinetto
    Andrea Dieci – Chitarra
    Andrea Sala – Contrabbasso

 

  • Venerdi 23 Marzo 2018, ore 20.45 – Spazio Contemporaneo “C. Talamucci”

    A BLUEGRASS EXPERIENCE
    Una band dall’impatto visivo-acustico inimitabile: sorretti dal suono corposo e incalzante di basso, mandolino e chitarra con le fioriture melodiche del banjo, nel pieno rispetto musicale ed estetico della tradizione bluegrass
    BLUEDUST
    Perry Meroni – Voce e Chitarra
    Dino Barbè – Banjo
    Josh Villa – Mandolino e Voce
    Stefano Zanrosso – Contrabbasso e Voce
    Tony Spezzano – Chitarra e Voce

 

 

  • Venerdi 25 Maggio 2018, ore 20.45 – Sala Affreschi – Villa Visconti d’Aragona

    DUE ARPE ATTRAVERSO I SECOLI

    Il repertorio per duo di arpe dall’epoca classica a quella contemporanea
    Laura Di Monaco & Domenica Bellantone – arpa

 

  • Venerdi 22 Giugno 2018, ore 20.45 – Cortile Villa Visconti d’Aragona

    MOVIE SOUNDTRACK

    Un viaggio musicale attraverso le più celebri colonne sonore con arrangiamenti e trascrizioni finemente pensati per una formazione musicale particolare ed unica
    TRIO SHAU
    Tommaso Lega – CHITARRA
    Edoardo Lega – CLARINETTO E CLARINETTO BASSO
    Pier Filippo Barbano – FLAUTO

 

Raccolta Fondi Buonacausa.org

Clicca per donare

La rassegna musicale sarà finanziata sia dalla raccolta fondi che dai biglietti di ingresso che, grazie alle vostre donazioni, avranno prezzi contenuti rendendo così la rassegna accessibile al maggior numero di persone possibile.