QUOTA 100? QUOTA ZERO!

Non riesci ad andare in pensione? Fatti sorcino! È la tua soluzione!

Quota 100? Quota ZERO! Non riesci ad andare in pensione? Fatti Sorcino! È la tua soluzione!

Clicca sull’immagine per scaricare il poster

Leporello, il più famoso servitore della storia della musica operistica, lavorava alle dipendenze di Don Giovanni con un regolare contratto d’assunzione o dietro pagamento di compensi in nero? Lo spettacolo che rappresenteremo l’11 gennaio 2020, incentrato su un’improbabile visita di Leporello agli uffici dell’INPS, si propone di rendere partecipi i cittadini di Sesto San Giovanni del privilegio di poter dare una risposta a questo amletico dilemma. Vista la scottante attualità del tema toccato, indipendentemente dal simpatico Leporello, speriamo in un concorso di pubblico significativo; specie se a voler accogliere questa nuova proposta di PalinSesto saranno dei neopensionati o neopensionate o meglio ancora dei pensionandi o pensionande alle prese con i labirintici meandri istituzionali della Previdenza Sociale.
Superfluo aggiungere che il divertimento sarà garantito anche a chiunque, avendo ormai dimenticato i propri rapporti con l’INPS o non avendone ancora avviati, sia appassionato di musica e in particolare di quella composta da Mozart. Ma non solo. La serata, infatti, grazie ai virtuosismi di immaginazione di cui la nostra associazione è ormai divenuta specialista, soprattutto in concomitanza con gli appuntamenti artistici concepiti per poter augurare un sereno e sorridente “Buon anno!” ai propri concittadini, culminerà con un festoso omaggio all’amatissima pop-star Renato Zero, pronta a tagliare nel 2020 il traguardo dei settant’anni.

Oltre che del genio di Stefano Barisani, ideatore e  sceneggiatore, lo spettacolo si avvale della partecipazione degli attori Nicola Olivieri (anche conosciuto come una delle bizzarre Sorelle Marinetti) e Costanza Faravelli, coppia artistica affiatata e dal sicuro impatto comico, nonché del talento del pianista Marco Facchini, per la prima volta sul palco in veste di attore.
Come tutti gli anni l’interpretazione dei brani è affidata agli estrosi PalinSesto MUSICOMEDIANS che impersoneranno a loro volta gli affaccendati impiegati dell’ufficio INPS.

Quest’anno lo spettacolo RADDOPPIA!

Per venire incontro alla grande richiesta di pubblico lo spettacolo andrà in scena due volte per cui assicurati un posto per l’orario che preferisci: la prima rappresentazione sarà alle ore 17.00 e la seconda alle ore 21.00

Quota 100? Quota ZERO!

Sabato 11 Gennaio 2020
primo spettacolo ore 17.00
secondo spettacolo ore 21,00
Auditorium “L.B. Mazza” della Civica Scuola di Musica “G. Donizetti”
P.zza Oldrini, 120 – Sesto San Giovanni

Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (under 26, over 65, tessera +TECA, allievi “G. Donizetti”)
Ingresso gratuito fino ai 14 anni

È possibile acquistare i biglietti in prevendita nei seguenti punti vendita:

Se preferisci puoi prenotare il tuo posto scrivendo a
[email protected]
indicando l’orario dello spettacolo, il numero e la tipologia di posti desiderati

LEPORELLONicola Olivieri
Dott.ssa SQUADRONICostanza Faravelli
Rag. PILETTIMatteo Facchini
Testo e Sceneggiatura –Stefano Barisani

Musiche eseguite dal vivo dai PalinSesto MUSICOMEDIANS:

Alessandra RipamontiFlauto Traverso
Carlo MangiacottiVoceFlauto Traverso
Riccardo Lazzaro – Voce e  Clarinetto
Christopher BariliSax Alto
Fedele Stucchi – Trombone
Stefano La NaiaChitarra
Stefano Grossi – Basso Elettrico
Nicolò BelcastroVoce e tastiere
Marco Facchini – Pianoforte
Dario Mannu – Voce, Batteria e Percussioni

Erika Ripamonti – Tastiere e Arrangiamenti

realizzato con il sostegno di

Logo patrocinio Comune di Sesto San Giovanni
Logo SestoProloco
Logo Egidi Drogheria Enoteca
Logo Ass. Città6 quadrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.